Frre online sex chat - Compositore di parole online dating

D'un tratto, un grosso gancio, manovrato dai tre alieni, figli adottivi di Mr. Potato, li raccoglie salvandoli dall'incenerimento. Woody e gli altri tornano a casa di Andy, mentre Lotso viene raccolto da un addetto ai rifiuti e attaccato al radiatore del suo camion.

Quando alla fine l'auto di Andy si allontana per andare al college, Woody saluta commosso il suo vecchio padrone: ora i giocattoli possono iniziare la loro nuova vita con Bonnie.

Toy Story 3 ebbe una gestazione travagliata, tanto che nel corso degli anni passò attraverso due studi di animazioni e altrettanti registi.

Uno di questi, Chuckles, è un clown giocattolo che rivela a Woody la verità su Lotso e il Sunnyside: l'orsacchiotto rosa, un bambolotto di nome Bimbo e Chuckles stesso erano una volta di proprietà di Daisy, una bambina che li aveva smarriti dopo essersi addormentata durante una gita in campagna.

I tre erano riusciti, dopo un faticoso viaggio, a fare ritorno a casa, ma lì Lotso aveva scoperto che i genitori avevano già comprato a Daisy un nuovo Lotso.

Terzo capitolo dell'omonima saga prodotta dai Pixar Animation Studios, dopo Toy Story - Il mondo dei giocattoli e Toy Story 2 - Woody e Buzz alla riscossa, la pellicola animata, a cui prendono parte come doppiatori Tom Hanks, Tim Allen, Joan Cusack, Don Rickles, Wallace Shawn, Michael Keaton, Timothy Dalton, Bonnie Hunt e Whoopi Goldberg, vede i giocattoli venire abbandonati dal loro proprietario, Andy, ormai cresciuto e pronto a partire per il college.

Un primo tentativo di realizzare il film era stato fatto dalla Circle 7 Animation, il reparto di animazione digitale fondato dalla Disney nel 2005, ma l'acquisizione della Pixar da parte degli studi Disney fermò il progetto, che fu riavviato nel 2006 sotto la guida della Pixar.

Durante il tragitto, però, è costretto ad appoggiare il sacco per aiutare la sorella Molly: nel mentre la madre di Andy vede il sacco e lo getta nella spazzatura.

I giocattoli riescono ad uscire dal sacco appena prima che il camion della nettezza urbana lo prelevi e si rifugiano nella macchina della signora Davis, dove trovano lo scatolone con i vecchi giocattoli di Molly da donare all'asilo.

A quel punto Bimbo si rende conto della perfidia di Lotso e lo getta nel cassonetto dei rifiuti, ma quest'ultimo riesce a trascinare con sé il cowboy.

Buzz e gli altri si vedono quindi costretti a seguirli nel bidone; una volta dentro il camion della nettezza urbana, lo space ranger, nel tentativo di salvare Jessie, viene schiacciato da un televisore e l'incidente gli fa recuperare le impostazioni originali, tornando ad essere il Buzz che tutti conoscevano.

Il camion dei rifiuti porta i giocattoli alla discarica, dove vengono gettati in un enorme inceneritore.

Tags: , ,